Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: sbalzi di temperatura e cervicale

sbalzi di temperatura e cervicale 4 Anni 1 Mese fa #904

  • giovanna
  • Avatar di giovanna
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Salute Naturale
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Gli sbalzi di temperatura repentini di questi giorini hanno provocato a molti dolorosissimi risvegli di male alla cervicale
Che fare?
Proteggersi il collo con una sciarpa in cotone, comincia a fare caldo evitare sciarpe troppo pesanti.

Bere tisane depurative per il fegato, nella vostra erboristeria di fiducia ne avranno di squisite.

Ritagliatevi un pò di tempo per voi, preparatevi un bel bagno caldo con qualche goccia di olii essenziali i vostri preferiti, personalmente
preferisco la lavanda o la rosa, immergetevi lasciate andare tutto come nuvole che si dissolvono nel Cielo blu rilassatevi.

Quanto vi sentite rilassati e siete quindi nel cosiddetto "stato di quiete" puoi cominciare a farti un automaggio di Tuina'.

a) Comincia dai piedi.
Avvicina leggermente i piedi verso il bacino sentiti comodo e in mezza posizione di loto comincia a massaggiare le piante
dei piedi lentamente; inizialmente sotto le dita e poi dai talloni alle punte.
Usa due mani su un solo piede e massaggia dolcemente dai talloni alle punte allarga dolcemente e massaggia le dita.
bene hai riattivato la microcircolazione dal basso che arrivera' all'alto così da rilassare anche la cervicale.

b) A questo punto dovresti essere abbastanza rilassata perche la tensione al collo sia allentata e tu possa massaggiare con
cautela, ma tranquillamente..
Massaggiati i palmi delle mani le dita e quando sono rilassate prendi un pò di acqua nella mano e comincia a massaggiarti
il trapezio sinistro e poi viceversa mano sinistra sul trapezio destro.

C) Inspira ed guarda con dolcezza a sinistra espirando quanto puoi, senza forzare e poi a destra, due o tre volte per parte
NON di pi. una circonduzione a sinistra lentamente, una a destra NON di piu'
Afferra dolcemente i muscoli del collo e massaggia dolcemente con la mano sinistra e poi la destra.
allungati nella vasca sino a coprire il collo chiudi gli occhi e pensa a un luogo bellissimo e goditelo

Per una cervicale occasionale dovrebbe bastare.

Se la situazione persiste chiamtemi per un consulto privato .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.169 secondi

EU Direttiva e-Privacy

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la tua esperienza online. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso di cookie da parte nostra. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sulla privacy.

Vai alla direttiva e-privacy

Non hai accettato di impostare i cookie sul tuo computer.

Hai accettato di impostare i cookies sul tuo computer.